Cosa fanno le damigelle d’onore?

Damigelle d'onore

Chi vorresti accanto nel tuo giorno più bello? Di certo le tue migliori amiche sono le persone che ti capiscono, ti sostengono e ti rasserenano in ogni momento e nessuno, meglio di loro, potrebbe farti da damigelle d’onore.

Essere damigella, però, non significa solo avere uno splendido abito e affiancare la sposa per tutta la durata della cerimonia, ma ricoprire anche alcune importanti responsabilità. Scopriamo tutto sul loro ruolo.

Damigelle d’onore: chi sono?

La tradizione legata alla figura delle damigelle d’onore nel matrimonio è di origine antichissima. Un tempo, la paura di ricevere maledizioni dagli spiriti maligni spingeva a cercare soluzioni per proteggere le coppie di sposi. Un rimedio era quello di far vestire le amiche della sposa come lei, in modo da confondere queste presenze ed essere al sicuro dalle loro cattive intenzioni.

Con il passare dei secoli la natura delle damigelle cambiò in favore di una scelta di classe. L’alta borghesia amava dare sfoggio della propria posizione soprattutto il giorno delle nozze: più damigelle c’erano e più potere dimostrava la famiglia.

Oggi spose e damigelle sono legate da sentimenti diversi, fatti di amicizia, fiducia e rispetto.

Mentre in America l’usanza è consolidata, in Italia si sta diffondendo solo di recente, anche se c’è chi ancora fa confusione sui loro ruoli, sia prima che durante la cerimonia nuziale.

Attenzione a non confonderle coi testimoni di nozze! Le damigelle non firmano alcun documento e possono essere sia adulte che bambine.

Il ruolo delle damigelle d’onore nel matrimonio

Per la sposa, avere a fianco le damigelle è di enorme aiuto. Puoi scegliere una tra le amiche più fidate e darle il ruolo più importante: lei ti sosterrà nelle fasi di preparazione al matrimonio e ci sarà sempre, a casa, in chiesa e al locale per assicurarsi che tutto vada per il meglio.

Come damigella d’onore deve fare in modo che tutto sia assolutamente perfetto.

Ma nulla vieta di avere più damigelle d’onore e distribuire equamente i compiti per coronare il sogno più bello senza dover pensare a nulla.

Ma quali sono i compiti di queste fortunate ragazze che vuoi accanto per celebrare l’inizio della tua nuova vita? Ecco i più importanti nelle fasi di preparazione alle nozze:

  • Aiutare nella scelta del vestito. Spose e damigelle sono legate da una profonda complicità: chi meglio di loro può aiutare a scegliere l’abito nuziale? Sapranno darti il giusto consiglio e dirti sinceramente quale tra tutti ti rende bellissima.
  • Accompagnare nei vari impegni. Le damigelle devono essere d’aiuto alla sposa districandosi con lei nei vari impegni di organizzazione, in modo da non dimenticare nulla.
  • Sostenere nei momenti di stress. Capita ad ogni sposa di avere qualche momento di sconforto, legato allo stress o alla paura di fare il grande passo. Ecco che intervengono prontamente le damigelle a dare sostegno e far tornare il sorriso sul volto dell’amica!
  • Organizzare l’addio al nubilato. Divertente, rilassante o originale, la festa di addio al nubilato è il miglior modo per spezzare la tensione. Solo chi ti conosce veramente saprà realizzare qualcosa che ti colpisca.

E dopo mesi di preparazione, tra ansie e stress, arriva quel fatidico giorno in cui tutto prende forma. Ed è qui che le damigelle d’onore concludono il loro compito: ecco cosa devono fare nel giorno delle nozze:

  • Essere accanto alla sposa mentre si prepara;
  • Aiutarla ad essere sempre perfetta, tra make up da ritoccare e velo da sistemare;
  • Avere un kit di emergenza che comprende tutto quello che può servire durante la giornata;
  • Assicurarsi che vada tutto bene, sia in chiesa che al locale;
  • Sorridere sempre: la sposa deve vedere la calma e la felicità nei loro visi per sapere che nulla potrà andare storto.

Look e galateo della perfetta damigella

Il galateo impone che anche le damigelle seguano un certo bon ton durante la cerimonia nuziale. Prima regola: nessuna improvvisazione!

Ognuna deve attenersi a regole precise, che riguardano sia il loro ingresso in scena che il loro abbigliamento.

Le damigelle d’onore precedono la sposa e l’ordine in cui fanno la loro apparizione dipende dal numero: se sono meno di tre entrano in fila, se sono pari entrano a coppie e se sono dispari ci sarà una di loro a fare da capofila. Poi, avendo tra le mani un mazzo di fiori, si fanno largo fino all’altare e restano al fianco della sposa fino alla fine.

Nessuna deve vestire di bianco o di nero e il loro abito deve essere per tutte lo stesso. Matrimonio in blu? Il dress code impone che anche loro seguano lo stile della cerimonia. Se il loro look richiama quello della sposa in alcuni dettagli, il contesto diventa ancora più affascinante.

Chi paga il loro vestito? Non ci sono regole su questo aspetto: può essere un regalo dell’amica o un loro onere, l’importante è che si scelga insieme.

Le damigelle adulte nel matrimonio possono però essere sostituite anche da piccole damine che, portando bouquet o spargendo petali di rose, accompagnano la sposa con un abito simile a quello suo. Ma le damigelle bimbe non possono svolgere il resto delle mansioni che spettano invece alle adulte.

Ancora dubbi? Sono qui per aiutarti

Cosa regalare alle damigelle d’onore e come vestire i paggetti che le affiancano? Ecco altri quesiti che stressano la serenità della sposa prima del suo matrimonio.

Per ogni incertezza sull’argomento puoi contare sul mio aiuto e contattarmi: come wedding planner so bene come chiarire i tuoi dubbi e, se vuoi, potrò anche aiutare le tue damigelle a fare il loro compito senza sbagliare.