Come organizzare un matrimonio perfetto

organizzare matrimonio perfetto

Ognuna di noi sin da piccola sogna il giorno del suo matrimonio. Ogni singolo momento nella nostra mente è scandito nei dettagli: ma da dove iniziare per organizzare un matrimonio perfetto? Passo dopo passo, ecco cosa devi sapere prima di intraprendere questa splendida avventura.

Come organizzare un matrimonio perfetto?

Dopo aver immaginato per anni il giorno delle tue nozze, adesso che sei così vicina, ti ritrovi con tanti dubbi e perplessità sulla sua organizzazione. È del tutto naturale trovarsi a fronteggiare la paura di sbagliare o di dimenticare qualcosa di importante.

Ecco perché è necessario pianificare tutto nei particolari, dalla scelta dell’abito alla location, dalle decorazioni floreali alle bomboniere. Organizzare un matrimonio perfetto non è un’impresa facile ma se sin da subito rispetti le tempistiche previste prima del gran giorno, non hai nulla da temere.

Tra tendenze sposa da prendere in considerazione e suggerimenti da parte della amiche, tutto intorno a te ti parlerà del tuo matrimonio. Avrai paura di non riuscire a prevedere gli imprevisti e poi avrai la gioia di vederti in abito nuziale, ma l’unica emozione che non deve mai prevalere è lo stress.

Mese per mese: cosa non dimenticare

Il matrimonio non si organizza in un giorno ma ha delle scadenze ben precise. Anche se è possibile organizzare un matrimonio perfetto in soli pochi mesi, il mio suggerimento è quello di prenderti più tempo per fare tutto con calma ed essere certa di non tralasciare nulla.

Mese per mese, ecco come pianificare l’evento:

 

  • 1 anno prima. Primo punto della tua lista è decidere il giorno del tuo matrimonio. Subito dopo bisogna pensare a prenotare la chiesa (se è un rito cattolico) e il locale dove si intende svolgere il ricevimento.

 

  • 10 mesi prima. Le nozze richiedono anche alcuni documenti, come il certificato di battesimo e/o di cresima e l’attestato di frequenza al corso prematrimoniale se il rito è religioso. In generale, per conoscere i dettagli burocratici recati nel tuo comune di residenza e nella tua chiesa di appartenenza.

  

  • 8 mesi prima. È il momento di pensare ai tuoi invitati: prepara una lista precisa e dai un’occhiata alle partecipazioni per scegliere quella più adatta. Nel frattempo puoi anche decidere le letture e i canti da fare in Chiesa e naturalmente i tuoi testimoni.

 

  • 6 mesi prima. Eccoci al momento che tanto aspettavi, la scelta dell’abito! Non fermarti al primo modello, ma vivi questo momento senza fretta. Tra un vestito e l’altro provvedi a scegliere fotografo (che se vuoi puoi anche prenotare mesi prima), parrucchiere e bomboniere.

  

  • 4 mesi prima. Lista nozze e scelta dei fiori diventano due punti fondamentali all’ordine del giorno, insieme al viaggio di nozze.

 

  • 3 mesi prima. Devi solo pensare a ordinare le fedi nuziali.

 

  • 1 mese prima. Verifica che sia tutto in ordine: documenti, prenotazioni, inviti.

 

Qualche giorno prima farai l’ultima prova dell’abito, del make up e dell’acconciatura e poi dovrai solo concentrarti su te stessa e sul tuo sposo.

Gli ingredienti di un matrimonio perfetto

Dopo aver memorizzato il calendario delle tempistiche che ti aiuta nei preparativi, sai già cosa devi fare.

Se vuoi una giornata da sogno non dimenticare mai gli ingredienti per un matrimonio perfetto: pianificazione e serenità.

La tua avventura verso il fatidico “sì” è fatta di gioia, tensioni, sorprese e paure che faranno per sempre parte dei tuoi ricordi più belli. Vivi ogni momento con passione e vedrai che questo sarà il primo passo per un matrimonio davvero impeccabile.

Il mio consiglio? Non farti prendere dal panico e soprattutto non affidarti al caso! Puoi scegliere di affidarti ad una wedding planner che ti seguirà passo dopo passo fino al gran giorno. Parlami del tuo matrimonio e ti aiuterò a rendere perfetto questo giorno speciale.

Immagine di copertina di Freepic.diller - Freepik.com